27-06-2017
Partecipa!
Home / Rassegna stampa / Referendum italiano per l’uscita dall’Euro
Referendum italiano per l’uscita dall’Euro

Referendum italiano per l’uscita dall’Euro

Beppe Grillo, leader del partito d’opposizione Movimento Cinque Stelle, ha presentato una nuova richiesta di referendum per l’uscita dell’Italia dall’Euro.

“Siamo stanchi dei continui sacrifici, chiediamo la sovranitá monetaria e che sia la Banca d’Italia ad emettere denaro per il nostro territorio”, dichiara Grillo. Ritiene che l’uscita dell’euro consentirà al Paese di riprendersi e risolvere la prolungata crisi.
L’ex comico, il cui movimento ha ricevuto il 21 % di voti alle ultime elezioni europarlamentari promettendo di tornare alla moneta nazionale, assicura che il Movimento ha tutte le possibilità di raggiungere questo particolare obiettivo e ottenere l’approvazione del progetto da parte del Parlamento Italiano già nel dicembre 2015.

Carlo Sibilia, deputato M5S, intervisato dalla Voce della Russia spiega perché l’Italia dovrebbe uscire dall’Euro:
“Quando l’Italia ha adottato l’Euro, il debito nazionale é diventato troppo grande. L’Euro ha anche un impatto negativo sulla vita delle singole persone e sull’attività delle PMI. Senza poter svalutare l’Euro, moneta controllata in un sistema centralizzato, siamo costretti a svalutare il costo del lavoro. Ció comporta che in Italia si violano i diritti dei lavoratori e il numero delle imprese di produzione s’è ridotto.”

Il ritorno alla Lira, risolverebbe i problemi dell’Italia? Che vantaggio può portare l’uscita dall’Euro?
“Insistiamo per il ritorno alla Lira e per la sovranità monetaria. In base all’articolo 117 (sez. A) della Costituzione Italiana è solo lo Stato, vale a dire l’Italia – e non l’Unione europea -, che ha il diritto della responsabilitá della valuta. Pertanto vogliamo la sovranità monetaria, che ci permetterà di controllare l’emissione di moneta a livello governativo.”

Quanto costerà all’Italia? Avete fatto dei calcoli matematici ?
“Abbiamo alcune proiezioni, sono state pubblicate sul Blog Grillo. Senza dubbio saremo costretti a dei sacrifici, ma li facciamo anche usando l’Euro. Ora ci si sacrifichiamo invano, ma dopo l’uscita sapremo che i sacrifici sono per il nostro bene.”

Testata: Russlands Stemme (Norvegia)
Traduzione a cura di: Melania Pomante
Link all’originale: http://norwegian.ruvr.ru/2014_11_30/Folkeavstemning-om-utmeldelse-fra-eurosonen-i-Italia-3241/

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*


You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>