27-06-2017
Partecipa!
Home / Chi siamo / I nostri portavoce in Parlamento

I nostri portavoce in Parlamento

Cenni storici: primarie M5S, raccolta firme e risultato politiche 2013
Italia, fine novembre 2012: Il governo berlusconi è caduto dopo lunga agonia, dal 17 novembre è ufficialmente in carica il governo tecnico guidato da Mario Monti, tira forte vento di elezioni anticipate e il M5S comincia a prepararsi indicendo le parlamentarie

Componiamo le liste M5S!
Dal 3 al 6 dicembre 2012 gli iscritti del movimento allestiscono le liste civiche di camera e senato, ogni iscritto può votare 3 candidati della propria circoscrizione.
C’è elettricità nell’aria, possiamo finalmente scegliere i nostri rappresentanti.

La raccolta firme sotto la neve
Il governo Monti si dimette ufficialmente, dopo breve agonia, il 21 dicembre 2012, viene fissata la data per le elezioni anticipate: 24 e 25 febbraio 2013.
La legge vigente prevede che partiti e movimenti che non hanno partecipato alle ultime elezioni debbano raccogliere 2500 firme (poi verranno ridotte a 750) per ogni ripartizione che intende partecipare, secondo i termini previsti abbiamo tempo fino al 21 gennaio… un mese di tempo in periodo prenatalizio, siamo comodissimi :)
Vengono indetti vari “firma day” in tutta Italia, per le ripartizioni estere la situazione è più complessa ma grazie ad una rete di cittadini residenti all’estero l’operazione riesce e il M5S può essere votato in tutto il mondo (qui riassunto dettagliato, da leggere!)

Elezioni 2013
Il 24-25 febbraio 2013 oltre 8 milioni di italiani votano i cittadini portavoce incensurati del M5s eleggendo 109 deputati alla camera (il 25,55% dei voti in Italia e il 9,67% all’estero) e 54 al Senato (il 23,79% di voti in Italia e il 10,00% all’Estero). Un vero successo :)

Eletto europeo
La ripartizione europea riesce ad ottenere un seggio, purtroppo assegnato ad un candidato che ha usufruito di finaniziamenti pubblici per la propria campagna elettorale all’insaputa degli altri candidati in lista.
Nonostante le richieste di dimissioni l’eletto non lascia il suo posto, i cittadini all’estero non lo riconoscono quale portavoce e redigono una lettera che spiega i fatti e chiede agli altri deputati M5S di esspellerlo dal gruppo, è possibile leggere la lettera e firmarla per sottoscriverla a questo indirizzo: Lettera informativa sul deputato Alessio Tacconi.

I portavoce in contatto con la ripartizione europea

Vuoi chiedere lumi o inviare suggerimenti ai candidati M5S? è facilissimo, basta contattarli :)
Il movimento 5 stelle europeo è attualmente in contatto con i seguenti portavoce (tra parentesi le tematiche affrontate insieme):

Un ringraziamento particolare a Laura Bottici, Paola Taverna ed ai loro assistenti Paolo Vinci e Fabio Massimo Castaldo, nonchè a Roberto Salviani (assistente di Massimo Enrico Baroni) che sono i principali punti di riferimento per il M5S Estero, e che ci hanno praticamente adottato…

…e anche a Roberto Di Palma e Paolo Ferrara (attualmente consigliere M5S del X Municipio di Roma) i coraggiosi delegati di lista per le ripartizioni estere.

3 comments

  1. Riccardo Nuti: “No ad assemblea sul caso di Alessio Tacconi”. Si complica la situazione del dissidente M5s
    http://www.huffingtonpost.it/2013/06/26/riccardo-nuti-alessio-tacconi-diaria-movimento-5-stelle-restitution-day_n_3503653.html?utm_hp_ref=italy

    M5S: “Restituito 1,5 milione allo Stato. Presto la festa, forse ci sarà Grillo”
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/01/m5s-restitution-day-presto-festa-per-restituzione-dei-soldi-forse-grillo/642638/

    Tra i 5 Stelle esplode il caso Tacconi: non restituisce la diaria
    http://www.globalist.it/Detail_News_Display?ID=46266&typeb=0&Tra-i-5-Stelle-esplode-il-caso-Tacconi-non-restituisce-la-diaria

    Letta ha smacchiato Bersani, è riuscito dove lui ha fallito: ha spaccato i Cinque Stelle
    http://www.liberoquotidiano.it/news/1233518/Letta-ha-smacchiato-Bersani–%C3%A8-riuscito-dove-lui-ha-fallito–ha-spaccato-i-Cinque-Stelle.html

    M5S, colpo…di Tacconi a Grillo
    http://cdt.ch/mondo/politica/86470/m5s-colpodi-tacconi-a-grillo.html

    Alessio Tacconi: “Il Movimento 5 stelle discriminatorio sulla diaria. Se nessuna soluzione passerò ad altro gruppo”
    http://www.huffingtonpost.it/2013/06/24/movimento-5-stelle-diaria-restituzione-alessio-tacconi_n_3491908.html?utm_hp_ref=italy

    Paola De Pin: “Lascio il Movimento cinque stelle” (FOTO, VIDEO)
    http://www.huffingtonpost.it/2013/06/21/paola-de-pin-lascio-movimento-cinque-stelle_n_3477105.html#slide=2582418

    Riccardo Nuti: “In atto compravendita parlamentari del Movimento cinque stelle” (TWEET)
    http://www.huffingtonpost.it/2013/06/14/riccardo-nuti-in-atto-compravendita-parlamentari-del-movimento-cinque-stelle_n_3441508.html?utm_hp_ref=tw

    DIARIA, SI VOTA LA BLACK LIST GRILLO: “FUORI CHI NON CI STA”
    http://mentiinformatiche.com/2013/05/diaria-si-vota-la-black-list-grillo-fuori-chi-non-ci-sta.html

    Resa dei conti tra i 5 stelle I Ribelli minacciano Beppe: “Facciamo un nostro gruppo”
    http://www.liberoquotidiano.it/news/1240079/Resa-dei-conti-tra-i-5-stelle–I-Ribelli-minacciano-Beppe–Facciamo-un-nostro-gruppo.html

    Tregua armata ma tra i grillini monta la rabbia: “Come nel Kgb”
    http://www.lastampa.it/2013/05/15/italia/politica/tregua-armata-ma-tra-i-grillini-monta-la-rabbia-come-nel-kgb-E4mVuDbFt0k1cZHQD9SQ9N/pagina.html

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*


You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>